Disturbi di personalità

Si parla di disturbi di personalità quando i tratti di personalità, ovvero il modo di rapportarsi a se stessi e all’all’ambiente circostante, sono rigidi e provocano una compromissione della vita personale o una sofferenza soggettiva.

Secondo il DSM (manuale statistico diagnostico dell’associazione americana di psichiatria) i principali disturbi sono:

  • Disturbo paranoide
  • Disturbo schizoide e schizotipico
  • Disturbo antisociale
  • Disturbo narcisistico
  • Disturbo dipendente
  • Disturbo evitante
  • Disturbo ossessivo-compulsivo